mercoledì, ottobre 04, 2006

Esagera, esagera

Notizia Ansa: "Coldiretti (...) teme che il prosecco in lattina danneggi l'immagine del prestigioso vino Made in Italy costruita nel tempo con una crescente attenzione alla qualità che ha permesso di conquistare nuovi consumatori e di competere sul piano della qualità ad armi pari con lo champagne francese".

Ora, io sono un consumatore compulsivo di Prosecco, ne berrei ettolitri. Ma dire che compete con lo champagne (perche' poi francese, ce n'e' pure un altro?) sul piano della qualita'... mah.

7 commenti:

  1. Quando la gente la spara grossa forse non ne è a volte consapevole...

    RispondiElimina
  2. bah secondo me lo sono eccome consapevoli....
    non credo che comunque avra' influenza, se non sbaglio 10 - 20 anni fa era uscito il prosecchino nano... nella mini bottiglia, se non sbaglio lo avevano fattoa nche vedere a portobello o qualcosa giu' di li... (ops mi sa che son vecchio... ho citato portobello).

    max
    http://lapiccolacasa.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. @Morgan: ba', sai, da Coldiretti m'aspetto piu' aplomb.
    @Max: vero, la cosa e' risalente. Oggi un cliente qui mi diceva una cosa condivisibile: vorrei vedere le reazioni francesi, se una ditta austriaca mettesse dello Champagne in lattina. In effetti...
    Comunque, ai tempi di Portobello io gia' facevo le impennate col Vespone.

    RispondiElimina
  4. L'intera news della Coldiretti la trovate qua:
    http://www.coldiretti.it/docindex/cncd/informazioni/588_06.html

    Da leggere fino alla fine... :-)
    Sul prosecco in lattina sarei curioso di sapere se la cantina che mette a disposizione il prosecco sia iscritta alla Coldiretti...

    RispondiElimina
  5. Ciao Fiorenzo,
    mi sono accorto che non ti avevo ancora inserito fra i preferiti, ma vedo che la cosa è reciproca.
    Ora ci sei, se vuoi puoi mettere anche il mio nuovo blog:
    Esalazioni etiliche
    http://esalazionietiliche.spazioblog.it/
    Buona giornata
    Roberto

    RispondiElimina
  6. Rob, prontamente linkato. Strana dimenticanza, perche' il tuo vecchio (e il nuovo) blog lo avevo a bookmark. Deve essere l'eta' che avanza.

    RispondiElimina
  7. ...avevo letto anch'io la notizia, e, sono sincera, un sorrisino malizioso è scappato pure a me......;-)

    ::B

    RispondiElimina