mercoledì, maggio 31, 2006

Ci mancava pure questa.


"Greenpeace ha rivelato oggi che il vino-icona della Francia, lo Champagne, e' minacciato dalla contaminazione radioattiva che fuoriesce da un deposito di scorie nucleari nella regione. Bassi livelli di radioattivita' sono gia' stati rilevati in falde sotterranee a meno di dieci chilometri dalle famose vigne dello Champagne".

Ecco, nemmeno si fa a tempo a dire se i trucioli sono dannosi per la salute, che ne esce subito un'altra. Qui la parte restante della buona (si fa per dire) notizia.
Curiosita': depositi di scorie nucleari vicino allo Champagne? Qualcuno in Francia e' uscito di senno?

[via fermentation - e pure Financial Times]

2 commenti:

  1. Scusa, non capisco il tuo ragionamento.
    Perché, se la pirateria la fanno gli americani è cattiva, mentre se la fanno gli svedesi è divertente?

    RispondiElimina
  2. Ti riferisci al post successivo, credo; quello che fanno a Pirate Bay non e' pirateria; imitare prodotti stranieri lo e' senz'altro; autorita' USA vedono la famosa pagliuzza, e non la trave.. direi che ce n'e' abbastanza per trovare tutto molto divertente.

    RispondiElimina